Guardando C’è posta per te, condotto da Maria De Filippi, si è soggetti a un ventaglio di emozioni che spaziano dalla commozione alla rabbia, dalla tristezza all’allegria più assoluta. Ci si può aspettare di tutto ma… il panico non rientra assolutamente nelle corde emotive toccate dal programma. Chi lo avrebbe mai detto che gli spettatori del famoso show di casa Mediaset si sono trovati ad assistere al caos più totale? Cosa ci faceva la polizia, in diretta, durante una delle memorabili consegne ad opera dei postini di C’è posta per te? Scopriamolo assieme.

L’improvvisazione

Avere a che fare con gente comune non è roba da tutti. Lo sa bene Maria De Filippi, madre indiscussa e regina di talent, talk e reality show di Mediaset dove i protagonisti siamo noi, il popolo: in questi programmi non esistono attori, non c’è copione da seguire, si va a “cappella”, per utilizzare un gergo preso dal mondo della musica.

Come funziona

Semplice: un mittente ignoto invita in studio una persona a lui cara e, per farlo, spedisce una lettera recapitata al destinatario tramite l’ausilio dei celeberrimi postini di C’è posta per te. Non c’è italiano che si rispetti che non conosca la sigla della consegna della busta!

I postini

Il programma C’è posta per te registra ascolti esorbitanti di anno in anno e tutti, o almeno buona parte degli italiani, è in grado di riconoscere i postini dello show. Una di queste è Chiara Carcano, giovane collaboratrice del programma di Canale 5, unica donna nel team postini che è costituito, tra l’altro, da ex tronisti di Uomini e Donne come Andrea Offredi e Gianfranco Apicerni.

La giovane Chiara

Chiara Carcano, la giovane postina 29enne di C’è posta per te, spiega così il suo approccio di consegna delle buste, in modo da evitare qualsiasi forma di invadenza: citofona piano, si fa riconoscere immediatamente, non porta con se il cellulare per evitare di rovinare i momenti emotivi. Grandissima fan del programma, ha rivelato che non c’è stata occasione in cui non si sia commossa durante una consegna.

Incontri di livello…

Non soltanto “strappa storia lacrime”, come direbbe Maccio: Chiara Carcano, in passato, ha avuto l’occasione di incontrare una star di Hollywood del calibro di Johnny Depp!

e incontri inaspettati

Sappiamo che le consegne delle buste sono eventi casuali e che potrebbe capitare anche a te che leggi questo articolo ma… sicuramente ti renderai conto nell’immediato che si tratta di un postino di C’è posta per te! Ebbene, un gran giorno Chiara si trovava a consegnare una busta, il destinatario non l’ha riconosciuta, i vicini hanno deciso di chiamare le forze dell’ordine. Surreale, ma tutto vero, e non c’è stata persona in studio ad essere scioccata di quanto accaduto, Maria compresa!

Di news