Lo scorso 19 settembre si sono riaccese le luci della Casa Vip più famosa d’Italia. 23 VIP rinchiusi negli studi di Cinecittà sotto l’occhio vigile di Alfonso Signorini condividono il loro tempo, i loro spazi, le proprie esperienze e il loro modo di essere con gli altri concorrenti e con milioni di telespettatori. Com’è prevedibile, è solo questione di tempo prima che nel reality nascano contrasti, amicizie, antipatie, alleanze e congiure e anche quest’anno non ci sono eccezioni. Ciò che però ha fatto notizia nell’ultima settimana è stata la “questione Marco Bellavia” che, dopo aver mostrato le sue fragilità agli altri inquilini della Casa e aver chiesto loro aiuto e supporto contro la sua depressione, si è ritrovato praticamente isolato e bullizzato, tanto da vedersi costretto ad abbandonare il gioco.

La bufera di sabato 1° ottobre

A nemmeno due settimane dall’inizio del reality, il GF Vip ha visto uno dei suoi concorrenti abbandonare il gioco. Nel pomeriggio di sabato 1° ottobre, infatti, Marco Bellavia è stato costretto a lasciare gli studi televisivi per fare ritorno a casa, scatenando una vera e propria rivolta sui social. La storia non poteva andare diversamente visto che, nei giorni precedenti, Marco aveva mostrato ai suoi coinquilini e al resto del mondo le sue fragilità, chiedendo esplicitamente aiuto per superare un suo momento di particolare difficoltà ma, sorprendentemente, la reazione degli altri non è stata quella sperata.

L’isolamento

In risposta alla sua richiesta di aiuto, Marco si è ritrovato praticamente isolato all’interno della Casa, a volte subendo atteggiamenti a dir poco sgarbati, quasi da bulli. Comportamenti che non hanno lasciato il pubblico indifferente e che lo hanno spinto a reagire sui social con aspre critiche e commenti negativi sia sui concorrenti che sul programma. In poche ore l’hashtag #iostoconbellavia è diventato virale.

La ex moglie Elena Travaglia

In difesa dell’ex volto di Bim Bum Bam sono intervenuti suo figlio Filippo, di soli 15 anni, e la sua ex moglie Elena Travaglia, che ha scritto sui social: “Marco è una brava persona, forse troppo sensibile. Ha più volte chiesto aiuto, ma nessuno lo ha aiutato. A me hanno insegnato ad aiutare le persone in difficoltà, non a sotterrarle!” e ha poi ringraziato Antonella Fiordelisi perché, tra tutti, è stata l’unica a dargli un po’ di supporto e a mostrare empatia nei suoi confronti, “anche soltanto con una parola, una carezza, un sorriso”, senza risparmiarsi ammonizioni per gli altri concorrenti

Il figlio Filippo

A sostegno di Marco è intervenuto anche Filippo Bellavia che ha solo 15 anni, ma si è sentito in dovere di sostenere il genitore in difficoltà e gli ha scritto: “Papà, vola come una farfalla e pungi come un’ape. In questi anni mi hai insegnato ad essere un combattente, io voglio essere come te: non mollare!”, ma a poche ore dal post, papà Marco ha deciso di lasciare la Casa.

La squalifica di Ginevra Lamborghini

Le dichiarazioni a dir poco scioccanti della Lamborghini le sono costate (giustamente!) la squalifica dal reality. Nel commentare quanto accaduto, Ginevra ha detto che il trattamento subito da Marco Bellavia era meritato, era giusto che fosse stato bullizzato in quel modo e gli autori del GF, ovviamente, non hanno potuto in alcun modo passarci sopra. Anche se poi, come molti telespettatori hanno contestato, la Lamborghini continua ad essere ospite in studio durante le dirette del programma. A differenza di altri concorrenti squalificati che sono stati allontanati definitivamente dallo studio.

Giovanni Ciacci

Altro protagonista del “Caso Bellavia” è stato il concorrente Giovanni Ciacci, che nel commentare la condizione di Marco, non si era risparmiato critiche anche offensive. Già chiamato in causa da Elena Travaglia nel suo sfogo social, Giovanni è stato poi il concorrente bersagliato dai telespettatori che, con un televoto super veloce, l’hanno costretto ad abbandonare la Casa.

Il caso Gegia

Dopo la Lamborghini e Giovanni Ciacci, sembra ci sia un terzo concorrente in bilico per la storia di Marco: Gegia, al secolo Francesca Antonaci. La grave vicenda di bullismo, alla quale i telespettatori del Grande Fratello Vip hanno assistito, ha lasciato molti più strascichi di quanti si credeva. Dopo aver ricevuto numerose segnalazioni da parte di privati cittadini che si sono sentiti aggrediti e turbati da questa storia, l’Ordine degli Psicologi ha aperto un’istruttoria sulla concorrente. Staremo a vedere come finirà.

Marco ha ritrovato il sorriso

Tornato a casa dal suo Filippo, Marco Bellavia ha finalmente ritrovato la serenità che cercava e ha inviato un videomessaggio ad Alfonso Signorini che l’ha condiviso in diretta con i Gieffini e con il pubblico a casa. L’esperienza del GF è stata dolorosa e intensa, ma anche molto significativa perché ha dato voce a molte persone che si trovano nella stessa sua condizione. Inoltre, tra un paio di settimane Marco tornerà in studio e di questo ne siamo contenti.

Di news