Un eterno ragazzo, potremmo definirlo così Gianni Morandi. Uno dei cantautori italiani più famosi di tutti i tempi, un musicista, un attore, un conduttore televisivo. Continua a regalare canzoni indimenticabili, che ti entrano nella testa e nel cuore, e restano lì irremovibili, canticchiate ancora e ancora senza stancare mai. È un artista così poliedrico, di talento, empatico e al contempo così semplice e concreto che è impossibile non considerarlo uno di famiglia. Eppure non tutti sanno che la sua vita è stata segnata profondamente da una grave perdita, che ha cambiato per sempre la sua vita e il suo modo di vedere il mondo. È stato lo stesso Gianni a raccontarlo in tv e vi riproponiamo tutta la vicenda proprio qui sotto. 

Una carriera d’oro

Gianni Morandi, che all’anagrafe è conosciuto come Gian Luigi Morandi, è nato a Monghidoro l’11 dicembre del 1944. È una delle stelle del firmamento della musica leggera italiana, con una carriera a dir poco luminosa e oltre 50 milioni di dischi venduti in tutto il mondo. Dopo esserne stato concorrente e vincitore nel 1987, Morandi è stato anche conduttore del Festival di Sanremo per ben due edizioni, nel 2011 e nel 2012. Inoltre, un altro riconoscimento poco noto è tutto calcistico: dal 2010 al 2014 è stato presidente onorario del Bologna Calcio. 

Gianni sui social

Molti non ammetterebbero mai di essere tra i suoi follower, ma è un uomo così semplice e genuino che è impossibile non seguirlo sui social network. Sui suoi profili ama condividere davvero la sua vita quotidiana, che sia fatta di lavori in campagna o di concerti sulla spiaggia con cinquantamila persone poco importa, lo spirito è sempre quello: allegro, grintoso, concreto e divertente. Persino quando gli capita di ricevere commenti poco piacevoli dagli haters… riesce sempre a replicare in modo pronto e brillante.

Sanremo

A dimostrazione di quanto Gianni Morandi abbia ancora molto da dare nel campo della musica e dello spettacolo, è sufficiente vedere le sue interpretazioni sul palco di Sanremo. Ha partecipato all’ultima edizione del Festival, portando una canzone scritta per lui da Jovanotti, che è stata un vero inno alla vita, piena di grinta e di entusiasmo, e, cantata da Morandi, infaticabile ragazzo di 78 anni, ha avuto una valenza ancora più profonda e carica di significato. 

Anna 

Chi segue Morandi sui social sa che molto spesso Gianni è insieme a sua moglie, che non appare quasi mai nelle foto pubblicate, ma è sempre lì come dimostra l’onnipresente riferimento “foto di Anna” nella didascalia di tutti i contenuti di vita privata condivisi dall’artista. Anna, che scatta le foto, è Anna Dan, moglie di Gianni Morandi dal 2004. I due si sono conosciuti nel 1994, durante una partita di calcio a Bologna organizzata da Gianni, alla quale lei aveva assistito con alcuni amici. In una recente intervista Morandi ha dichiarato: “In quel periodo lavoravo molto. Avevo appena concluso una lunga tournée nei teatri e stavo pensando a nuove canzoni da incidere. Eravamo entrambi liberi sentimentalmente, lei usciva da una breve relazione e io pensavo soprattutto alla musica. Ero separato già da diciotto anni e avevo avuto qualche storia, ma evidentemente non quella giusta. Quell’incontro fu fatale, ci innamorammo e oggi continuiamo a essere felici insieme”. 

Laura Efrikian

L’amore tra Gianni Morandi e Anna Dan dura ormai da quasi 40 anni e i due continuano ad essere un modello di felicità coniugale. Ma probabilmente i più giovani non sanno che prima di Anna, Gianni ha avuto un’altra moglie: Laura Efrikian, attrice e annunciatrice televisiva. Una relazione che si è conclusa alla fine degli anni Settanta, quando Morandi stava attraversando un periodo molto complesso per la sua carriera. Ma la stima tra i due non è mai terminata, infatti proprio recentemente lei ha commentato l’ennesimo successo dell’ex marito, scrivendo sui suoi social: “È un uomo che con i tempi della sua educazione, del suo essere un montanaro, quindi con i piedi di piombo e con molto pensiero dietro a quello che faceva, sa combattere, sa difendere le sue scelte. Uno che pareva fosse già finito ed è tornato più grande di prima”.

I figli 

Morandi ha avuto quattro figli: il figlio più giovane è Pietro nato nel 1997, dall’amore tra Gianni e Anna Dan. Gli altri tre li ha avuti da Laura Efrikian, la sua prima moglie: Serena, venuta alla luce nel 1967, Marianna, nata nel 1969, e Marco, nato nel 1974. Purtroppo però la primogenita è vissuta soltanto poche ore dopo il parto, spegnendosi mentre Gianni era impegnato sul palco di Canzonissima. La sua perdita ha gettato lui e Laura in un dolore così profondo che solo l’arrivo degli altri due figli è riuscito a mitigare. A distanza di quasi sessant’anni, qualche giorno fa Morandi ha raccontato inaspettatamente questo suo importante lutto nello studio di Verissimo, condividendo con il suo pubblico un’esperienza che lo ha segnato nel profondo. 

Di news