Il Natale è una delle feste più magiche dell’anno: tutti cerchiamo di essere più buoni e generosi, si trascorre più tempo in famiglia, si è più felici del solito solo perché è Natale! E quale cosa più bella che andare in giro per l’Italia ad immergersi negli eventi natalizi più suggestivi di sempre? Ecco la top 7 degli eventi ai quali non si può proprio mancare!

I mercatini del Trentino

Se si pensa ai mercatini di Natale, non si può non pensare al Trentino. Il mercatino più grande e fiabesco della regione è sicuramente quello della città di Trento, che ospita oltre 100 casette di legno con le eccellenze artigianali provenienti da ogni dove. Ma in giro per la regione ce ne tanti altri, tutti disseminati nei più piccoli e caratteristici borghi di montagna dove, immersi nella magia dell’inverno e del Natale, potrete deliziarvi tra decorazioni, dolci e castelli illuminati a festa. 

Presepi di ghiaccio e sabbia 

È l’Emilia Romagna a fare sfoggio di presepi unici al mondo, fatti di ghiaccio o di sabbia, e di enormi bolle trasparenti con Babbo Natale che guida i visitatori alla scoperta dei fondali più belli della riviera. Fiaccolate e spettacoli pirotecnici sul mare, fiabesche luminarie dedicate alla letteratura e le rievocazioni del Natale di un tempo. 

Il presepe di Pentema

Il presepe di Pentema è ormai giunto alla sua 24° edizione! Un evento unico nel suo genere che ogni anno attrae numerosissimi turisti. Un intero borgo allestito come un gigantesco presepe a grandezza naturale, le statue indossano abiti originali d’epoca e sono impegnati in scene di quotidiana normalità di fine Ottocento: donne intente a lavare abiti e lenzuola al lavatoio, uomini laboriosi nelle varie botteghe e, ovviamente, la capanna con la Sacra Famiglia.

Il Christmas Village di Viterbo

Le porte del Christmas Village di Viterbo si sono aperte lo scorso 27 novembre e resteranno spalancate ai visitatori fino al prossimo 9 gennaio. Il centro storico della città – che è uno dei borghi più grandi e meglio conservati di tutta Europa – è popolato da elfi e fatine, operosi aiutanti di Babbo Natale impegnato ad accogliere i più piccoli nella sua favolosa dimora. I più grandi, invece, dopo aver visitato il Presepe a due piani, non dovranno fare altro che abbandonarsi alla magia del Natale tra le numerose casette di legno del mercatino della città. 

Il Natale che non ti aspetti nelle Marche

Il Natale che non ti aspetti si conferma come uno degli eventi più affascinanti e suggestivi del centro Italia. Le Marche si riempiono di luci, colori, musica e atmosfera natalizia. Dal 27 novembre al 6 gennaio sono tantissimi gli eventi programmati per grandi e piccini, che potranno fare il pieno di divertimento e di felice spensieratezza natalizia. 

San Gregorio Armeno

Via San Gregorio Armeno è una strada del centro storico della città di Napoli, famosa in tutto il mondo per le botteghe artigiane dei presepi. In questa stretta stradina, che unisce Via dei Tribunali e Spaccanapoli, i maestri artigiani realizzano statuine in ceramica che rappresentano sia personaggi della tradizione sia personaggi contemporanei che durante l’arco dell’anno si sono fatti notare. Questa tradizione ha avuto inizio in epoca classica quando i cittadini di Neapolis donavano statuine in ceramica alla dea Cerere come ex voto e oggi le statuine del presepe di San Gregorio Armeno sono un patrimonio culturale riconosciuto persino dall’Unesco. 

Luci d’Artista a Salerno

È uno degli eventi più luminosi del Sud Italia che ha preso ispirazione dalle suggestive installazioni delle Olimpiadi Invernali che si sono tenute a Torino nel 2006. Ogni anno un tema diverso: dalle eccellenze del territorio alle favole per bambini, dalla Costiera Amalfitana ai templi di Paestum e alle divinità marine. Una città sul mare che si riempie di enormi e suggestive luci natalizie, sovrastate dall’enorme albero di Natale di Piazza Portanova. Un vero appuntamento natalizio che è impossibile perdere!

Di news

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.